DORMIRE IN UN MULINO: UNA NOTTE A “IL BORGHETTO”|Travel with kids and dog

Il miglior modo per vivere appieno l’atmosfera d’altri tempi di Borghetto sul Mincio è quello di dormire almeno una notte in un autentico mulino del 1400. Un’indimenticabile esperienza per festeggiare una ricorrenza, in coppia o con tutta la famiglia (cane compreso), è soggiornare in uno dei 12 appartamenti di charm sull’acqua de “Il Borghetto, Vacanze nei mulini” . Borghetto, frazione di Valeggio sul Mincio, è una perla della Regione Veneto situata tra il Lago di Garda, Mantova e Verona. Oltre ad essere uno dei borghi più belli d’Italia è anche una meta rinomata per l’ottima cucina, per le numerose manifestazioni e per le attività outdoor che si possono svolgere nelle vicinanze. La peculiarità del piccolo borgo è data dal complesso centrale, detto “la valle dei mulini”, dove numerosi antichi mulini attivi creano un flusso d’acqua che si incanala in stretti vicoli tra le mura delle case. L’acqua in continuo movimento, simbolo di vita e di positività, ha il potere di rendere rilassante la visita di questo luogo.

_dsc09232953657909107057676.jpg
A spasso per Borghetto sul Mincio

LA STRUTTURA E I SERVIZI INCLUSI

Le 12 stanze, tutte con angolo cottura e ampia zona soggiorno sono ricavate all’interno di 6 mulini del 1400 e si affacciano tutte sulla cascata e sul labirinto di ponticelli del fiume Mincio. Oltre al suono piacevole dell’acqua che scorre, “colonna sonora” dell’intero soggiorno, la struttura offre numerosi servizi che vi faranno sentire come a casa vostra. Dal pratico parcheggio gratuito per l’autovettura, allo sconto del 10% sul pasto al ristorante “lo Stappo”, alla cena e/o colazione con servizio in camera per chi vuole veramente farsi coccolare (con l’aggiunta di un piccolo supplemento per il cameriere personale). Le terrazze e le finestre offrono tanti scorci molto suggestivi in un ambiente familiare e ricercato.

Soggiornando qui tutto ciò di cui avrete bisogno vi risulterà a portata di mano. Le stanze sono provviste anche di una cucina accessoriata e di un frigo bar ben fornito, così da fornirvi tutte le comodità di cui avete bisogno sia se viaggiate soli che con figli al seguito.

E’ inoltre incluso nel soggiorno uno sconto del noleggio delle biciclette presso “Pedalando vai…”, a pochi passi dalla struttura.

COSA FARE E COSA VISITARE NEI DINTORNI

Le attività nei pressi del borgo sono numerosissime. Di seguito vi elencheremo quelle che per noi sono adatte a famiglie, anche per chi viaggia con il cane.

  • CICLOVIA MANTOVA-PESCHIERA (con partenza a piedi da Borghetto)

La pista ciclabile che collega la città di Mantova a Peschiera del Garda è lunga 43,5 km e per lunghi tratti costeggia il fiume Mincio e passa anche dal Comune di Borghetto sul Mincio. C’è la possibilità di noleggiare in loco le biciclette e anche i seggiolini anche per i più piccini. Il percorso è super consigliato per famiglie con bambini perché ha numerose parti all’ombra, è pianeggiante ed è ricco di aree di sosta e luoghi di ristoro.

In bici da Borghetto verso Peschiera
  • FESTA DEL NODO D’AMORE a Borghetto (Terzo Martedì di Giugno)

Sul ponte visconteo, da cui si può ammirare il borgo in tutta la sua unicità, il terzo Martedì di Giugno viene allestita una tavola lunghissima

lrm_export_25239911511251_20190611_1511228372536007729918438662.jpeg
Borghese sul Mincio visto dal ponte Visconteo
  • CASTELLO SCALIGERO a Valeggio sul Mincio

La visita al castello medievale di Valeggio è consigliata perché economica e perché il panorama dalla torre principale è paesaggisticamente meraviglioso. Solitamente ai bimbi queste strutture piacciono parecchio perché riescono sempre a dare spazio alla loro fantasia in cui draghi, principesse e cavalieri sono i loro protagonisti preferiti. L’entrata al cortile panoramico è gratuita, mentre pagando qualche euro si può salire anche sulla torre. Attenzione però: la rocca è aperta il sabato, domenica e festivi (salvo maltempo) dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. Durante la settimana è aperto solamente il cortile panoramico.

  • VISITA A CASTELLARO LAGUSELLO (10 minuti d’auto)

Un altro piccolo centro che compare nella lista dei borghi più belli d’Italia e che dista pochi chilometri da Borghetto è Castellaro Lagusello. Questo piccolo borgo fortificato, frazione di Mozambano, si affaccia su un piccolo lago a forma di cuore ed ha un sito archeologico riconosciuto come patrimonio Unesco dal 2011

Se non avete cani al seguito nella zona, per i bambini la zona offre moltissime altre attività che distano meno di un’ora di macchina da Borghetto tra cui:

  • PARCO ACQUATICO CAVOUR, Valeggio sul Mincio (distanza in auto 3 minuti)
  • PARCO NATURA VIVA ZOO SAFARI a Bussolengo (distanza in auto 20 minuti)
  • PARCO GIARDINO SIGURTA’ (a pochi minuti di macchina)
  • MUSEO NICOLIS a Villafranca di Verona con numerose auto, moto, bici d’epoca (distanza in auto 20 minuti)
  • GARDALAND parco divertimenti a Castelnuovo del Garda (distanza in auto 20 minuti)
  • CANEVAWORLD a Lazise (distanza in auto 25 minuti)
  • JUNGLE ADVENTURE PARK a San Zeno di Montagna (distanza in auto 25 minuti)

LA NOSTRA ESPERIENZA E LE TIPS

“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi”

Marcel Proust

La struttura “Il borghetto, vacanze nei mulini” non poteva scegliere frase di benvenuto migliore e più adatta a noi. Negli anni abbiamo visitato Borghetto sul Mincio numerose volte (sia in coppia, che con i bimbi), ma dopo aver fatto quest’esperienza abbiamo una certezza. Potete essere venuti qui mille volte, ma se non avete dormito nella valle dei mulini almeno una notte, non avrete realmente vissuto questo luogo magico. Il soggiorno qui è stato indescrivibile a parole. Dal nostro appartamento abbiamo potuto raggiungere in pochi passi il ristorante per una cena tipica con tortellini fatti mano e ottimo vino. La possibilità di trascorrere una notte qui è stata un’ottima occasione per riuscire a rilassarci e a goderci con calma questa meta, che solitamente è molto frequentata dai turisti nel weekend. All’alba ci siamo appositamente svegliati (bambini e cane escluso) per assaporare il cinguettio degli uccellini e vedere il borgo illuminato dalle prime luci del sole. Appena il bar sotto l’appartamento ha aperto abbiamo deciso di fare colazione nel nostro terrazzino panoramico.

Riassumendo i nostri consigli sono di:

  • soggiornare almeno una notte in un mulino (preferibilmente durante la settimana);
  • aprire durante la notte le finestre per godere del piacevole suono dell’acqua che scorre;
  • alzarsi all’alba per passeggiare per le vie del centro deserto e ammirare il paesaggio illuminato dalle prime luci del sole (poi potete pure tornare a dormire qualche ora in più);
  • approfittare del terrazzino per una colazione con vista;
  • condividere l’esperienza con tutta la famiglia.

 

Alessandro e Chiara,

@thetravellingoldenfamily.

Il Borghetto, vacanze nei Mulini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...